Partito il progetto “Insieme per uscire dal tunnel – Il pasto sospeso”

E’ partito il Progetto ‘Insieme per uscire dal tunnel – Il pasto sospeso’ promosso dal Comune di Potenza.“L’obiettivo del progetto – afferma Fernando Picerno assessore ai Servizi sociali – è:

  • far sì che le persone che si trovano in condizioni di fragilità, e povertà, anche momentanea, possano aver garantito un pasto giornaliero;
  • aiutare le imprese, in questo caso i ristoratori, a superare un momento di difficoltà economica;
  • educare i cittadini alla solidarietà.

Il progetto prevede che i cittadini che vogliono contribuire versino un’offerta libera, contribuendo in questo modo a pagare il pasto a una persona o a una famiglia in difficoltà”.
Le donazioni devono essere versate sul conto corrente del Comune di Potenza: Comune di Potenza IBAN IT83E0542404297000000000209 Causale: “Donazione progetto “PASTI SOSPESI: INSIEME PER USCIRE DAL TUNNEL”, codice fiscale di chi effettua la donazione (necessario per identificare coloro ai quali rilasciare la certificazione fiscale per la detrazione dall’imposta sul reddito).

I ristoratori che volessero aderire all’iniziativa possono presentare istanza all’ufficio Servizi sociali del Comune (per scaricare il modulo di adesione dal sito istituzionale www.comune.potenza.it seguire il seguente percorso: Home Page – Aree Tematiche – sezione ‘Sociale’).

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.