STRUMENTI

COSTITUIRSI
costituirsiOK
GESTIRSI
GESTIRSI
FINANZIARSI
FINANZIARSI
FORMARSI
FORMARSI
PROMUOVERSI
promuoversi2
SCIOGLIERSI
SCIOGLIERSI
NEWS

Prenotazione necessaria
In data 23 giugno 2022 il CSV Basilicata ha siglato il protocollo d’intesa “Da rete a sistema” con il Tribunale di Sorveglianza Di Potenza, il Tribunale Per I Minorenni di Potenza, l’Ufficio Distrettuale di Esecuzione Penale Esterna di Potenza (Udepe), l’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni Di Potenza (Ussm), l’Istituto Penale per i Minorenni “Emanuele Gianturco” di Potenza,  la Casa Circondariale “Antonio Santoro” di Potenza e la Casa Circondariale di Melfi, finalizzato alla promozione del volontariato in ambito penitenziario e soprattutto al coinvolgimento degli Enti del Terzo settore nei processi di realizzazione di esperienze a valenza risocializzante/rieducativa/riparativa.

Martedì 20 settembre, dalle ore 16.30 alle ore 18.30, si terrà un seminario di presentazione delle finalità del protocollo, rivolto a tutte le associazioni che intendono occuparsi di tale tematica.

Iscrizioni entro il 15 settembre Partirà, a ottobre, il corso “Conoscenza, consapevolezza e ingaggio contro razzismo e afrofobia - Formazione per il volontariato”. Tale corso rientra nell'ambito del progetto CHAMPS (“A.F.A.R. - Afrodescendants Fighting Against Racism”) e intende contribuire ad analizzare e decostruire, in Italia, atteggiamenti e linguaggi discriminatori nei confronti delle persone di provenienza africana, grazie al ruolo attivo di associazioni di afrodiscendenti e africani/e. Anche il CSV Basilicata supporterà tutti coloro che ne sono interessati e intendono partecipare. Sarà sufficiente mandare una mail a milena.tarasco@csvbasilicata.it precisando bene dati anagrafici, associazione di appartenenza e mail.

Pubblichiamo gli ultimi aggiornamenti in relazione alla procedura di deposito del Bilancio 2021 degli Enti del terzo settore che si trovano nella fase di trasmigrazione/nuova iscrizione al Runts.

L'8 ottobre, alle ore 17.30, presso il Complesso San Francesco a Senise, la sezione comunale dell'Avis di Senise invita alla Festa della Donna Donatrice.
Iscrizioni entro il 6 ottobre Il CSV Basilicata ha organizzato un percorso sull’Auto Mutuo Aiuto A.M.A. definito dall’OMS come “l'insieme di tutte le misure adottate da non professionisti per promuovere, mantenere e recuperare la salute, intesa come completo benessere fisico, psicologico e sociale di una determinata comunità”.
Iscrizioni entro il 6 ottobre Il CSV Basilicata organizza il percorso di Mission “Intelligenza emotiva e gestione delle emozioni del volontario” al fine di migliorare l’agire quotidiano del volontario nella vita associativa.
Iscrizioni entro il 20 ottobre Il CSV Basilicata organizza il percorso formativo “Public Speaking”, la cui finalità è quella di fornire ai volontari degli ETS conoscenze e strumenti pratici per migliorare le proprie competenze comunicative, persuasive e le proprie performance come public speaker.
Il 17 settembre, alle ore 16.30, presso la Villa di Santa Maria a Potenza, si svolgerà il convegno "Tennis tra storia, presente e prospettive per il futuro", a cui parteciperà l'associazione Sinergie Lucane.
Iscrizioni entro il 5 ottobre Il CSV Basilicata ha organizzato il percorso IO TI ASCOLTO con la finalità di facilitare l’accoglienza di persone con disabilità visiva all’interno delle organizzazioni di volontariato.

Chiara Tommasini, presidente di CSVnet, lancia un appello, rivolto ai partiti politici, a nome del mondo del volontariato sulla necessità di un impegno politico concreto per valorizzare l’operato di milioni di cittadini per un Paese più inclusivo solidale e sostenibile. 

Iscrizioni entro il 3 ottobre
Il nuovo Registro Unico Nazionale del Terzo Settore è una piattaforma online a cui si accede tramite un corredo digitale. 
Per poter accedere e operare sul RUNTS gli Enti del Terzo Settore (ETS) devono dotarsi di alcuni strumenti di comunicazione digitali per la gestione delle pratiche.

Il CSV Basilicata propone, quindi, un'edizione del corso di “Comunicazione digitale” dedicata all’utilizzo degli strumenti digitali (PEC, firma digitale, Spid) che le organizzazioni dovranno utilizzare per accedere al sistema e comunicare con gli Uffici e su alcune funzioni del sistema.