Terzo Settore: liquidità agevolata garantita dalle Fondazioni

Intesa Sanpaolo ha sottoscritto con Acri una convenzione per il sostegno degli Enti del Terzo Settore nel delicato contesto legato all’emergenza COVID-19.

Il “Prestito Sollievo” renderà possibile erogare finanziamenti a migliaia di organizzazioni italiane (Onlus, organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, cooperative e imprese sociali).
Prevede un meccanismo di finanziamenti erogati da Intesa Sanpaolo e garantiti da un apposito Fondo rotativo attivato dalle Fondazioni di origine bancaria, mediante il Fondo Nazionale Iniziative Comuni.

I finanziamenti – della durata fino a 24 mesi – vanno da un minimo di €10,000 a un massimo di €100,000.

La dotazione iniziale di €5 milioni è stata integrata da ulteriori contributi volontari da parte di singole Fondazioni: €1 milione da Compagnia di San Paolo e Fondazione Con il Sud, rispettivamente, €40,000 da Fondazione Carispezia e €20,000 da Fondazione CR Fermo.

 

 

 

 

Viviana Caruso

Post author