Legambiente Avigliano organizza incontro su “Tutela della biodiversità degli ambienti acquatici”

Legambiente Avigliano organizza incontro su “Tutela della biodiversità degli ambienti acquatici”

In occasione della Giornata Mondiale delle Zone umide,  il Circolo Legambiente Avigliano organizza per il 2 febbraio, alle 17:30, presso il Chiostro comunale in Corso Gianturco ad Avigliano (PZ), un incontro sul tema “La tutela della biodiversità degli ambienti acquatici: proposte e iniziative”.

L’incontro vuole ricordare il ruolo fondamentale che svolgono questi ambienti i quali, pur ospitando tra i maggiori patrimoni di biodiversità del Pianeta, sono anche ecosistemi particolarmente fragili e sensibili all’impatto dei cambiamenti climatici, all’inquinamento, ai pesticidi, e, più in generale, all’impatto antropico. La salvaguardia dell’acqua dei corpi idrici e dei sistemi lacustri permette di incrociare diverse tematiche quali la conservazione della biodiversità, la tutela degli habitat, il turismo sostenibile, l’agricoltura biologica ,i servizi eco sistemici.

La Giornata Mondiale delle Zone umide 2018, avrà come tema le zone umide per un futuro sostenibile delle città”:esse svolgono un ruolo vitale nel rendere le città sicure, resilienti e sostenibili, come sancito dall’obiettivo 11 dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, nuovo quadro strategico delle Nazioni Unite.

Le aree umide urbane raffreddano l’aria dei centri urbani surriscaldata dallo smog, rappresentano spazi verdi che riducono lo stress, migliorano la salute dei residenti e permettono l’approvvigionamento idrico: il tema dell’acqua e della sua salvaguardia è da sempre uno dei temi chiave nelle attività di Legambiente, che lo ha affrontato sia tramite le campagne di monitoraggio e sensibilizzazione, sia con approfondimenti e dossier che forniscono un quadro scientifico della risorsa idrica, sia grazie alle proposte politiche per la sua tutela e contro la sua privatizzazione.

ll convegno è organizzato in collaborazione con Rete Rurale Nazionale e il patrocinio del Comune di Avigliano.

La cittadinanza è invitata.

Scarica qui il programma dell’incontro

Viviana Caruso

Post author