INFORMATIVA AI SENSI DEGLI ARTT. 13-14 REGOLAMENTO (UE) 2016/679

Ai sensi degli artt. 13-14 del Regolamento (UE) 2016/679, in relazione ai dati personali di cui il CSV Basilicata, in persona del Presidente e Legale Rappresentante pro tempore, con sede in Potenza alla via Sicilia, 10,

relativamente ai seguenti dati:

  • dati identificativi
  • dati giudiziari
  • dati particolari

trattati per le attività istituzionali del CSV Basilicata

informa
i propri utenti
di quanto segue

1)Finalità del trattamento dei dati.

Il trattamento è finalizzato unicamente alla corretta e completa esecuzione dei servizi realizzati dal CSV Basilicata ut sopra intestata richiesti allo scopo di perseguire le finalità statutarie e dei regolamenti adottati dalla stessa, nonché per l’adempimento dei contratti e delle convenzioni stipulate. Il trattamento dei dati effettuato comporta la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la rettifica, la cancellazione e la distruzione, sia su supporto cartaceo che con mezzi informatici, di dati personali (identificativi, e/o particolari, e/o giudiziari) che La riguardano.

 2) Modalità del trattamento dei dati.
a) Il trattamento può essere svolto con o senza l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati;
b) il trattamento è svolto dal titolare, dal responsabile e/o dai terzi.

 3) Conferimento dei dati.
Il conferimento di dati personali comuni, personali e particolari richiesti è strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività di cui al punto 1.

4) Rifiuto di conferimento dei dati.
L’eventuale rifiuto da parte dell’interessato di conferire dati personali nel caso di cui al punto 3 comporta l’impossibilità di adempiere alle attività di cui al punto 1.

 5) Comunicazione dei dati.
I dati personali oggetto di trattamento, esclusivamente per esigenze di collaborazione nell’ambito dell’espletamento del servizio richiesto, potranno essere comunicati ai consulenti, al Consulente sulla Privacy ovvero entrare nella sfera conoscitiva dei seguenti soggetti: incaricati del trattamento dati (dipendenti, collaboratori esterni, soggetti operanti nel settore giudiziario, tutti quei soggetti pubblici e privati cui sia necessaria effettuare la comunicazione dei dati per il corretto adempimento delle finalità indicate, nonché ad altri soggetti (persone fisiche o giuridiche, enti, organismi del terzo settore) quali professionisti consulenti e tecnici esterni, i cui nominativi saranno forniti al momento del conferimento dei dati o mediante comunicazione diretta all’interessato o mediante informativa generale con l’indicazione delle persone alle quali verranno comunicati i dati.

 6) Trattamento e Diffusione dei dati.
I dati personali oggetto di trattamento saranno:
a) trattati in modo lecito e secondo correttezza, nonché trasparenza;
b) raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
c) esatti e, se necessario, aggiornati;
d) pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
e) conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.

In particolare in merito a:
-dati identificativi saranno conservati nell’archivio cartaceo e pc per il tempo previsto dalla legge e successivamente sino ad eventuale richiesta di cancellazione;
-I dati particolari saranno conservati nell’archivio cartaceo e pc per il tempo strettamente necessario alle finalità del trattamento e successivamente sino ad eventuale richiesta di cancellazione;

7) Trasferimento dei dati all’estero. Portabilità dei dati.
I dati personali possono essere trasferiti verso Paesi dell’Unione Europea e verso Paesi terzi nell’ambito delle finalità di cui al punto 1 e saranno trasferiti in conformità alle prescrizioni dell’art. 46 del Regolamento (UE) 2016/679.
Inoltre sarà assicurata la Portabilità dei dati in conformità all’art. 20 del Regolamento (UE 2016/679).
La portabilità dei dati verrà garantita assicurando la copia dei dati nello stesso formato detenuto dall’associazione.

 8) Diritti dell’interessato.
L’art. 7 del Codice sulla Privacy ed artt. 15/19 del Regolamento (UE) 2016/679 conferisce all’interessato l’esercizio di specifici diritti, tra cui quello di ottenere dal titolare la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile. L’interessato ha diritto ad avere conoscenza dell’origine dei dati, della finalità e delle modalità del trattamento, della logica applicata al trattamento, degli estremi identificativi del titolare e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati; l’interessato ha inoltre diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettificazione e l’integrazione dei dati, la cancellazione, anche il conformità al diritto all’oblio disciplinato dall’art. 17 Regolamento (UE) 2016/679, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, ha diritto ad essere informato dell’esistenza di procedure di profilazione, nonché di essere informato qualora i propri dati vengano trattati da terzi.
L’interessato ha il diritto di esercitare i suddetti diritti rivolgendosi al Data Protection Officer (ove nominato), nonché di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati e/o di proporre reclamo all’Autorità di controllo (Garante della Privacy).

9) Titolare del trattamento e Contitolari del Trattamento dei dati e contatti.
Titolare del trattamento è il Presidente in persona del prof. Leonardo Vita.
Contitolari del trattamento sono: per la sede di Potenza la Direttrice dott.ssa Immacolata Grazia Paggi e per la sede di Matera il Coordinatore dott. Gianleo Iosca.
I Suddetti sono contattabili all’indirizzo email. privacy@csvbasilicata.it

10) Cessazione del rapporto.
In caso di cessazione del trattamento per qualsiasi causa, ai sensi degli artt. 16-17-19-20 Reg. Ue 2016/679 i suoi dati saranno:
a) distrutti;
b)
ceduti ad altro titolare, purché destinati ad un trattamento in termini compatibili agli scopi per i quali i dati sono raccolti;
c) conservati per fini esclusivamente personali e non destinati ad una comunicazione sistematica o alla diffusione;
d) conservati o ceduti ad altro titolare, per scopi storici, statistici o scientifici, in conformità alla legge, ai regolamenti, alla normativa comunitaria e ai codici di condotta sottoscritti ai sensi dell’articolo 12 Reg. UE 2016/679.
Il consenso espresso al conferimento dei suoi dati personali si rende necessario allo scopo di poter espletare al meglio l’incarico ricevuto ed un eventuale rifiuto a rispondere avrà come effetto la mancata accettazione del suddetto incarico al trattamento.

 

f.to il Presidente del CSV Basilicata
Prof. Leonardo Vita