Esecuzione penale esterna – Ultimo appuntamento a Potenza

Si terrà il 4 dicembre prossimo a Potenza, alle ore 16.30 presso la Casa del Volontariato di POTENZA, l’ultimo appuntamento del progetto “Solidarietà a Ridosso”, un percorso nato da un accordo operativo tra il Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria, l’Ufficio Esecuzione Penale Esterna, la Conferenza Regionale del Volontariato Giustizia e il Centro di Servizio al Volontariato di Basilicata.
“Solidarietà a ridosso” è un progetto che mira al rafforzamento della sicurezza della collettività attraverso il percorso di reinserimento sociale di cittadini che si trovino in esecuzione penale esterna (ai sensi della legge n. 354/1975), in misura alternativa alla detenzione, sottoposti a provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria (messa alla prova, lavori di pubblica utilità).
A partire dal protagonismo delle associazioni di volontariato, che provengono dai due capoluoghi lucani, i due appuntamenti si porranno il duplice obiettivo di condividere i risultati conseguiti attraverso la realizzazione dei Seminari In-formativi Territoriali previsti nel Piano Regionale del Volontariato per l’Esecuzione Penale Esterna e individuare strategie di ulteriore allargamento del coinvolgimento del volontariato e di cittadini assistenti volontari.
Scarica abstract appuntamento

Gianluca Caporaso

Post author