Democrazia Partecipativa: come coinvolgere i cittadini nelle scelte collettive

Il 12 giugno 2014, dalle ore 9.30 alle ore 17.00, a Sasso di Castalda presso il CEA il Vecchio Faggio, si terrà il Laboratorio di partecipazione “Democrazia Partecipativa: come coinvolgere i cittadini nelle scelte collettive”.

Sarà presente a questa iniziativa il prof. Rodolfo Lewanski docente del Dipartimento di scienze Politiche dell’Università degli studi di Bologna nonché ‘Autorità regionale per la garanzia e la promozione della Partecipazione’ per la regione Toscana.

Un’ amministrazione pubblica, infatti, che desideri, di sua iniziativa o su richiesta dei cittadini, coinvolgere la società nella formulazione delle proprie politiche, si trova oggi di fronte a una vasta gamma di possibilità, metodologie e strumenti. Le pratiche partecipative sono ormai raccomandate da molte organizzazioni internazionali, sono state promosse dai programmi europei (Urban e Leader, in primo luogo) e hanno fatto capolino anche nella legislazione italiana, soprattutto nel campo della riqualificazione urbana, delle politiche sociali e degli interventi per lo sviluppo locale. Per definire tali processi si parla spesso di partecipazione intesa come relazione tra i cittadini e le istituzioni che comporta un intervento di espressioni dirette della prima nei processi di azione delle seconde. In questa giornata avremo la possibilità di confrontarci con alcune delle esperienze più avanzate in Italia.

Viviana Caruso

Post author