Corso formativo sull’europrogettazione: al via le iscrizioni

Iscrizioni entro il 30 luglio 2020
Il CSV Basilicata ha organizzato un percorso formativo sulla programmazione comunitaria, nazionale e regionale con un focus specifico sull’europrogettazione al fine di cogliere le opportunità legate all’uso dei Fondi strutturali. La progettazione diventa dunque un sapere utile per promuovere una cultura dello sviluppo di più ampio respiro in grado di far fare il salto di qualità a tutte quelle organizzazioni che intendono crescere.

E’ in tale ottica che si posiziona il  percorso di approfondimento dal titolo “LA PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA – NAZIONALE E REGIONALE – con un focus specifico SULL’EUROPROGETTAZIONE” previsto nel portfolio formativo del CSV Basilicata.

Le tematiche che saranno affrontate sono:

  • Cenni sull’Unione Europea ed il suo funzionamento;
  • Comprensione dei meccanismi ed organi di finanziamento;
  • Natura e fondamenti dei programmi comunitari;
  • Finanziamenti a gestione diretta e indiretta;
  • Panoramica sulla programmazione europea e i principali ambiti di intervento;
  • Il ciclo del progetto – Project Cycle Management.
  • Lo strumento europeo di programmazione – il Quadro Logico;
  • Principi di rendicontazione nella gestione diretta e indiretta;
  • Le fonti di informazione (bandi e formulari) registrazione ai portali;
  • Project Work: lettura di un bando, stesura di un primo abstract di proposta progettuale, trasformazione in una proposta più strutturata.

Le lezioni  si terranno in modalità on line utilizzando la piattaforma GotoMeeting secondo il seguente calendario: 7-9-11- 14- 17 – 30 settembre, dalle ore 17,30 alle ore 19,30.
Sono previsti step di project work con la restituzione del lavoro svolto.

La docente è la Dott.ssa Carmela Sallorenzo,  Formatrice Esperta in Europrogettazione.

Per ulteriori informazioni di dettaglio è opportuno scrivere a felicia.danna@csvbasilicata.it.

E’ possibile iscriversi compilando la SCHEDA D’ISCRIZIONE entro le ore 12,00 del  30 luglio 2020.
Data la particolarità del percorso saranno accettate n. 25 candidature.

Viviana Caruso

Post author