Convocazione Assemblea Regionale del Volontariato

Convocazione Assemblea Regionale del Volontariato

Il 21 aprile 2017, alle ore 7.00 in prima convocazione e alle ore 16.30 in seconda convocazione, presso la Casa del Volontariato in via Sicilia a Potenza, l’Assemblea Regionale del Volontariato.

Si discuterà e delibererà sul seguente ordine del giorno:

  • relazione del Presidente
  • integrazione Ufficio di Presidenza
  • varie ed eventuali.

Risultano importanti alcune prescrizioni contenute negli articoli 2, 3 e 4 del Regolamento per il funzionamento dell’Assemblea Regionale:

Art.2  -Assemblea del Volontariato

Fanno parte dell’Assemblea Regionale del Volontariato tutte le associazioni di volontariato costituite ai sensi dell’art. 3 della Legge 266/1991. Le associazioni non iscritte al Registro Regionale, di cui all’art. 6 della Legge 266/91 e dell’art. 3 della L. R. n. 1/2000, per partecipare all’Assemblea devono accreditarsi presso l’Ufficio di presidenza dell’Assemblea mediante il deposito di copia dello statuto e dell’atto costitutivo. L’Ufficio di presidenza verifica il possesso dei requisiti delle associazioni ai fini della loro partecipazione ai lavori dell’Assemblea.

Art. 3 – Compiti e funzioni dell’Assemblea

L’Assemblea Regionale del Volontariato svolge le seguenti funzioni: a) approva il regolamento con il quale disciplina il suo funzionamento e determina le proprie rappresentanze; b) individua e seleziona le sue politiche ai fini della valorizzazione, promozione e salvaguardia delle attività di volontariato; c) avanza proposte e valutazioni sugli indirizzi generali delle politiche sociali regionali, sulle leggi, sui piani e sui programmi che riguardano il volontariato; d) elegge i propri rappresentanti in seno all’Osservatorio Regionale per il Volontariato; e) elegge i membri dell’Ufficio di presidenza; f) costituisce gruppi di lavoro di supporto alle funzioni dell’Assemblea e delle sue rappresentanze.

Art. 4 – Sedute dell’Assemblea

… Omissis

L’Assemblea viene convocata dal presidente con avviso scritto trasmesso alle organizzazioni di volontariato almeno quindici giorni prima della data fissata. La convocazione dovrà contenere indicazione degli argomenti da trattare, luogo ed ora di riunione.

… Omissis

Le sedute dell’Assemblea sono valide quando vi interviene, in prima convocazione, la metà più uno delle associazioni aventi diritto (quelle iscritte al Registro Regionale e quelle accreditate ai sensi del precedente art. 2 .

La seduta di seconda convocazione, da tenersi almeno dopo un’ora dalla prima, è valida qualunque sia il numero dei partecipanti aventi diritto.

Alle sedute interviene il legale rappresentante dell’associazione o altro socio munito di delega scritta.

… Omissis

Scarica il Regolamento

Viviana Caruso

Post author