5×1000 anno 2020: adempimenti iscrizione definitiva

Entro il 30 giugno 2020 gli ETS che hanno presentato la domanda per richiedere, per la prima volta, il 5×1000 anno 2020, devono presentare il MODELLO DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA debitamente sottoscritto dal legale rappresentante dell’ente richiedente e corredato da una copia di un suo documento d’identità in corso di validità.

Tale documento va presentato pena decadenza della domanda.

Sempre entro il 30 giugno 2020, va trasmessa comunicazione nel caso in cui l’ente, già presente nell’elenco permanente dell’Agenzia delle Entrate, avesse cambiato RAPPRESENTANTE LEGALE.
La variazione deve essere trasmessa corredata da copia di un documento di identità, tramite apposita DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DA PARTE DEL NUOVO RAPPRESENTANTE LEGALE, con l’indicazione della data della nomina e di quella di iscrizione dell’ente alla ripartizione del contributo.

 

Viviana Caruso

Post author